SwissGen - rapporti tra generazioni in Svizzera

Madre, padre, figlia, figlio. Il progetto SwissGen dell’Istituto di Sociologia dell’Università di Zurigo si occupa dei rapporti intergenerazionali tra figli adulti e genitori. La ricerca si concentra essenzialmente sui rapporti attuali, ma può considerare anche quelli con genitori già deceduti.

Family

Le domande su cui verte l’indagine riguardano la coesione e la solidarietà intrafamiliare, possibili tensioni e conflitti, desideri, obiettivi e opportunità degli individui e delle famiglie, ma anche le condizioni quadro per un’effettiva coesione intergenerazionale. Il progetto mira a rilevare dati generazionali esaustivi a livello nazionale, documentare e analizzare i rapporti attuali e passati tra le generazioni come pure identificare affinità e differenze regionali. I risultati svizzeri verranno inclusi nel confronto internazionale e verranno formulate conclusioni empiricamente fondate per gli individui, le famiglie, la società e la politica.

I partecipanti sono stati scelti a caso in tutta la Svizzera e contattati per iscritto o per mail. Le informazioni raccolte permetteranno di documentare e analizzare in modo esaustivo i rapporti intergenerazionali in Svizzera in generale e nelle regioni del Paese in particolare. L’indagine, della durata di una ventina di minuti, si concentra sui fattori che favoriscono la coesione e il sostegno fra genitori e figli in età adulta e quelli che invece contribuiscono a generare tensioni e conflitti. Non vengono analizzate solo caratteristiche individuali, bensì anche fattori familiari e regionali. Le analisi empiriche permettono di acquisire conoscenze scientifiche importanti per gli individui, le famiglie e la società nel suo complesso oltre che trarre conclusioni sulle possibilità di promuovere la coesione e la solidarietà fra le generazioni riducendo tensioni e conflitti.